Spedizione espressa in 24/48h
Cart Icon 0

Pulizia Scarpe in Camoscio

Le scarpe in camoscio, le scarpe in nabuk, le scarpe in pelle scamosciata. Belle, bellissime, ma non proprio facilissime da mantenere tali nel tempo. Ma non è certo impossibile, anzi! È sufficiente avere a portata di mano tutti i prodotti e gli accessori pensati appositamente per la pulizia delle scarpe in camoscio. Non si tratta, infatti, di semplice “pelle”: si tratta di un pellame più delicato, che può durare tantissimo nel tempo, sì, ma solo a patto di essere curato nel modo giusto. Prima di tutto devi sapere che, se le scarpe in pelle liscia possono in qualche modo essere trascurate per un po' di tempo (ma non troppo) le calzature in pelle scamosciata dovrebbero invece essere pulite a cadenza quotidiana. Parliamo infatti di un pellame che ha subito un processo del tutto particolare di concia, per arrivare alla sua peculiare morbidezza, e che però tende ad accumulare polvere e sporco più della normale pelle liscia.

Ma niente paura: per ogni criticità delle scarpe in camoscio è stato ideato nel tempo un prodotto appositamente pensato per risolverla. E qui, in questa sezione dedicata interamente alla pulizia delle scarpe in camoscio, puoi ovviamente trovare tutti questi prodotti! Bisogna in ogni caso partire dal presupposto che mai, mai e poi mai le scarpe in camoscio possono essere lavate in lavatrice. Qui sotto vi spiegheremo quindi come pulire correttamente le tue scarpe in camoscio, utilizzando i migliori accessori e prodotti.

La corretta pulizia delle scarpe in camoscio, con i prodotti giusti

Come procedere con la pulizia delle scarpe in camoscio? Ogni mossa deve partire da una verità di base, ovvero dall'odio che la pelle scamosciata prova nei confronti dell'acqua. La pulizia delle scarpe in nabuk e camoscio, quindi, si fa a secco. Si parte quindi con una spazzolata delicata, con delle spazzole pensate appositamente per le scarpe in camoscio, e si procede con la gomma per scarpe scamosciate, per eliminare striature, aloni e macchioline. In caso di macchie ostinate è possibile usare uno smacchiatore per scarpe in camoscio e nabuk, per poi completare l'opera con del rinnovatore, e quindi con della camoscina per scarpe, che permette – se usata regolarmente – di mantenere giovani le calzature.

Non è tutto qui. Per ultimare l'opera, per proteggere le scarpe e per fare in modo che restino pulite a lungo, la seduta di pulizia delle scarpe in camoscio deve concludersi con lo spray impermeabilizzante, che proteggerà la tomaia non solo dall'umidità, ma anche dalla polvere e dalle macchie.