lessico scarpe
Glossario del mondo delle scarpe: dalla C alla D

Continuiamo con il glossario del mondo delle scarpe: questa settimana proseguiamo dalla lettera C alla lettera D

La scorsa settimana abbiamo visto il glossario dalla lettera A alla lettera B: proseguiamo oggi fino alla lettera D.

CALZANTE – il calzante, anche detto calzascarpe, è uno strumento che permette di indossare le scarpe facilmente, senza sforzare sulla tomaia, così da preservare la forma della scarpa in pelle. Esistono anche dei calzanti lunghi, che permettono di facilitare la calzata senza piegarsi.
CALZATURA ALTA – con questo termine si indicano tutte le calzature che superano la caviglia in altezza: di fatto si entra nel mondo degli stivali.
CALZATURA BASSA – ogni calzatura il cui gambino si ferma al di sotto della caviglia. Le normali scarpe, dunque, sono da considerarsi basse.
CAMOSCINA: la camoscina è un prodotto per la manutenzione delle scarpe in pelle scamosciata, dal nabuck al camoscio. Viene prodotta dai più diversi brand, da Saphir a Bama, da Prestige a Tarragò.Si tratta di un prodotto per la pulizia delle scarpe scamosciate praticamente indispensabile, chiamato talvolta semplicemente “rinnovatore per scarpe in camoscio”.
CAMOSCIO – per pelle in camoscio si indicava un tempo la sola pelle di questo animale alpino. Oggi invece si tende a utilizzare questo termine per indicare qualsiasi tipo di pelle scamosciata, di origine differente, ottenuta conciando e smerigliando la pelle, di modo da ottenere una superficie non liscia, ma al contrario morbida e vellutata. I francesi indicano la pelle di camoscio con la parola “velours”.
CARRARMATO – termine non tecnico ma ampiamente diffuso per indicare la lavorazione del “battistrada” delle suole delle scarpe pensate per offrire maggiore aderenza. Si tratta quindi della tipica suola delle scarpe da escursionismo, degli scarponi da alpinismo e delle scarpe militari. Negli ultimi anni anche molte scarpe da città, come determinati tipi di anfibi, presentano un carrarmato accentuato.
CIABATTA – la ciabatta è la scarpa più confortevole, usata tendenzialmente in casa, oppure anche d’esterno tendenzialmente d’estate.
CINTURINO – il cinturino, nel lessico dei calzolai e dei produttori di scarpe, è quella chiusura che attraversa circolarmente la tomaia della scarpa a livello della caviglia, per assicurarla. Tipicamente in pelle, può essere realizzata anche in metallo, e può presentare un sistema di chiusura a bottone oppure, più speso, a fibbia. Presentano il cinturino sia determinati tipi di stivaletti, sia le décolleté (vedi più sotto).
CONCIA – la concia è un passaggio fondamentale nella lavorazione delle pelli animali. Esistono diverse tipologie di concia, da quella vegetale in poi.
CONTRAFFORTE – torniamo nel lessico dei produttori di scarpe. Il contrafforte è un sostegno volto a irrigidire la parte posteriore della scarpa, pur senza andare a renderla scomoda: per questo viene posto dietro alla fodera interna.
CROCS – le Crocs sono delle calzature aperte, in plastica, simili a dei zoccoli bucherellati. Il nome, in realtà, fa riferimento a un noto brand statunitense.
CROSTA – Con questo termine si indica la parte superiore della pelle staccata nel processo di lavorazione.
CUISSARD – termine gergale per indicare gli stivali alti, che possono arrivare al ginocchio o anche alla coscia.
DÉCOLLETÉ – scarpe femminili con il tacco alto e aperte, e per l’appunto scollate, che si presentano nella maggior parte dei casi come un elegante sandalo rialzato.
DENTELLATURA – Altro termine per riferirsi alla decorazione borguering delle scarpe eleganti in pelle.
DERBY – tipiche scarpe eleganti in pelle maschili. La differenza tra Derby e Oxford sta nel tipo di allacciatura, aperta nelle prime, chiusa nelle seconde.
DETERGENTE PER BORDI – con il diffondersi delle scarpe sneakers sono andate aumentando a dismisura le calzature con bordi in gomma bianca, soggetta ovviamente a sporcarsi velocemente. Per cancellare i segni più ostinati esistono in commercio dei detergenti appositamente pensati per queste parti.
DETERGENTE PER CUOIO – il tipico detergente per scarpe in pelle liscia, da usare da solo, senza acqua, per pulire e rinnovare la pelle.

Fai una ricerca per…

Gli ultimi arrivi a catalogo

[ps_product_list id_category=33 n=5 p=1 tpl=product-list.tpl]