Come scegliere il lucido per scarpe
Come scegliere il lucido per scarpe

Il lucido per scarpe è un ingrediente fondamentale nella beauty routine di ogni calzatura in pelle liscia. Ma come scegliere il migliore? Ecco una guida

Quanta attenzione dedichiamo nello scegliere un paio di scarpe eleganti? Tanta, spesso tantissima. A volte per acquistare un paio di scarpe impieghiamo svariate volte, visitando oggi quel negozio e domani l’altro, ponderando la scelta e così via; sono infatti rari i casi in cui si entra in un negozio di scarpe e, dopo 10 minuti, si riesce a uscire con le proprie calzature nuove e perfette. Questo perché si devono prendere in considerazione diversi fattori, come la forma, lo stile, il colore, la morbidezza della pelle, la vestibilità, i trend del momento e ovviamente il prezzo. E se si dedica così tanta importanza alla scelta della scarpa, perché in tanti non dedicano nemmeno due secondi alla scelta dei prodotti per la pulizia delle medesime calzature? Per rimediare, oggi vedremo come scegliere il lucido per scarpe, in modo da poter far durare nel tempo la bellezza delle calzature acquistate!

Come scegliere il lucido per scarpe: le diverse tipologie

Il lucido per scarpe è fondamentale per la cura delle scarpe in pelle liscia. Visto che tutti abbiamo almeno un paio di calzature di questo tipo, tutti dovremmo avere almeno un tubetto di lucido per scarpe in casa. Ma quale lucido scegliere?

  • Il classico lucido per scarpe colorato: partiamo con lui, ovvero con il lucido per scarpe per antonomasia. Si tratta di un prodotto per la rifinitura della pulizia delle scarpe in pelle liscia che si presenta in tanti colori diversi, dal nero al marrone scuro, dal bordeaux al bruno chiaro, e via dicendo. Di solito, quando si parla di lucido per scarpe, si intende implicitamente questa tipologia: per ogni modello di scarpe posseduto, in linea di massima, si dovrà acquistare un tubetto di lucido (uno per le scarpe marroni, uno per le scarpe nere e via dicendo).
  • Il lucido per scarpe neutro: ecco una soluzione meno efficace ma più smart per lucidare le scarpe in pelle liscia. Si tratta di creme senza colore, trasparenti, che permettono di lucidare qualsiasi tipo di pelle, a prescindere dal colore. L’efficacia è però leggermente minore, non essendoci una componente in grado di rinnovare il colore della pelle.
  • Il lucido spray: un lucido per scarpe innovativo, per chi vuole spendere il minor tempo possibile per lucidare le proprie calzature. Si tratta solitamente di un lucido neutro; ideale per chi vuole avere scarpe sempre in buono stato, senza perdere nemmeno un secondo di troppo.
  • La crema colorante: più che un vero e proprio lucidante, parliamo di una crema che rinnova il colore della pelle, e che presenta quindi un potere colorante più marcato rispetto ai prodotti standard.
  • La finitura opaca: una tipologia del tutto peculiare di finitura per scarpa in pelle, che anziché dare un effetto lucido assicura un risultato opaco.

Il miglior lucido per scarpe

Come scegliere il miglior lucido per scarpe? Indubbiamente i prodotti lucidanti migliori sono quelli presenti in diversi colori. Ma non è tutto qui: è bene prestare attenzione anche alla composizione. Il più efficace lucido per scarpe, che assicura un risultato migliore e che aumenta la durata della pelle, è certamente il lucido per scarpe a base di cera d’api, alla quale vengono aggiunte talvolta altre cere nutrienti, come la cera di carnauba. La lucidatura della pelle liscia diventa così un momento rinvigorente per la tomaia, che di volta in volta viene “restaurata” e nutrita, per durare a lungo.

Fai una ricerca per…

Gli ultimi arrivi a catalogo

[ps_product_list id_category=33 n=5 p=1 tpl=product-list.tpl]